Giocare a Blackjack - Regole e strategie per principianti

Giocare a Blackjack - Regole e strategie per principianti

08/03/2021

Il blackjack è uno dei giochi di casinò più popolari. È stato protagonista di molti film di Hollywood ed è un gioco al quale chiunque può approcciarsi. Una delle motivazioni che lo rendono così amato è la relativa semplicità delle regole oltre al fatto che il fattore di rischio è modesto ed al contempo il margine della casa è molto basso. Esistono metodi che rendono possibile migliorare il proprio gioco sin da subito.

Nel corso di questo articolo daremo uno sguardo ai sistemi più basilari per poi addentrandoci leggermente in procedimenti più complessi. Quello che va sottolineato è che queste tecniche sono semplici da comprendere e ti daremo gli strumenti necessari per avere un gioco ottimale al blackjack online.


Se vuoi scoprire alcuni dei migliori bonus casinò, dai un'occhiata alla nostra lista di siti consigliati!


Regole del Blackjack

Il blackjack è un gioco semplice ed alla portata di tutti i giocatori. Esistono molte differenti varianti, ma i principi basilari che si applicano ad ognuna di queste sono essenzialmente gli stessi. Per iniziare una partita è necessario che ci siano un mazziere ed almeno un giocatore. Il mazziere rappresenta il banco ed il compito del giocatore è quello di combinare una mano migliore di quella del banco. Il fulcro del gioco è incentrato sul numero 21, che è il maggior punteggio ottenibile. Ogni carta possiede un valore numerico che conta ai fini del punteggio complessivo.

Il gioco comincia dopo aver piazzato la scommessa. A questo punto il dealer distribuisce 2 carte scoperte al giocatore, mentre per il banco vengono distribuite una carta coperta ed una scoperta. Da questo momento in poi il giocatore avrà differenti opzioni a disposizione. Sarà possibile:

  • Tirare: per ottenere una carta aggiuntiva
  • Stare: per fermarsi con il punteggio attuale

In casi particolari dipendenti dalle carte che compongono la propria mano, sarà possibile anche "dividere" oppure "raddoppiare". Ognuna di queste scelte è esclusiva del giocatore.

Nel caso si chieda una nuova carta, la carta ricevuta andrà ad aggiungere il proprio valore numerico al punteggio totale. Se invece il giocatore decide di stare, il punteggio totale è ottenuto con le sole due carte iniziali. Un punteggio complessivo che supera 21 significa che il giocatore perde la puntata automaticamente senza che il mazziere debba giocare la propria mano e girare la carta scoperta. Se invece il giocatore ha un punteggio che non supera 21, l'azione passa al banco che a questo punto scopre la sua seconda carta e mostra il suo punteggio.

Le azioni che il mazziere andrà a compiere dipendono dalle regole della variante blackjack a cui si sta giocando. Generalmente le regole prevedono che il banco deve stare ogni volta che il suo punteggio è di 17 o superiore, mentre deve tirare quando il suo punteggio è inferiore a 17. Se il mazziere sballa e oltrepassa 21, il giocatore vince, in caso contrario la partita sarà vinta dalla mano con il punteggio più elevato. Nel caso il punteggio totale sia lo stesso, si verifica un pareggio (push) è l'importo puntato viene restituito al giocatore.

Valore delle carte nel Blackjack

Ogni carta del mazzo ha un valore diverso; sommando i valori di queste si ottengono i punteggi totali delle mani di blackjack e calcolarne il risultato è molto facile. Le carte numeriche dal 2 al 10 indicano il loro valore: ad esempio il 5 di quadri vale 5. I semi non hanno alcuna influenza ai fini del punteggio.

Gli assi possono valere 1 oppure 11 a seconda della situazione che meglio possa aiutarci nella composizione della mano. Ad esempio un asso ed un 3 possono formare alternativamente totali di 4 oppure di 14.

Tutte le figure (re, regine e fanti) acquisiscono il punteggio di 10. Il blackjack (21 naturale) si può ottenere quando un asso si combina ad una figura oppure a un 10.

Terminologia del Blackjack

Nel blackjack sono presenti molti termini tecnici relativi alle mani, alle puntate e alle carte. Alcuni sono utilizzati molto più frequentemente di altri. Ai fini di padroneggiare meglio il gioco è importante familiarizzare con le diciture comuni nel blackjack. Eccone un elenco.

  • Ancora di salvezza (anchor): nome che viene dato all'ultimo giocatore ad agire prima del mazziere, visto che le sue azioni possono influire sulle carte che eventualmente il banco potrà tirare.
  • Assicurazione: quando il mazziere espone un asso è possibile assicurarsi contro la possibilità che questi faccia blackjack, nel qual caso si viene ricompensati con un rapporto di pagamento di 2 a 1. Si tratta di una scommessa opzionale.
  • Blackjack: la mano più nobile del gioco che si ottiene facendo 21 con le sole 2 carte iniziali; un blackjack paga più del normale, infatti il suo rapporto di pagamento è 3 a 2. Una mano che arriva a 21 utilizzando più di 2 carte non è un blackjack.
  • Casella: il rettangolo evidenziato sul tavolo, dove il giocatore può piazzare la puntata.
  • Carta bruciata: una o più carte iniziali del mazzo che vengono scartate dal dealer prima che inizi una nuova sessione di gioco.
  • Carta esposta: la carta del mazziere di cui è visibile il valore.
  • Carta coperta: la carta del mazziere il cui valore è nascosto ai giocatori.
  • Chip down: una diminuzione della puntata rispetto a quella precedente.
  • Chip up: un aumento della puntata rispetto alla mano precedente.
  • Conteggio delle carte: tracciamento numerico delle carte già uscite che viene tenuto a mente dal giocatore; il conteggio premette di poter prevedere in parte le carte rimanenti nel mazzo.
  • Coppia: due carte dello stesso valore.
  • Dividere (split): è possibile quando il giocatore ha una coppia nella sua mano, e consiste nel pagare una puntata equivalente a quella iniziale. Dividendo si ottiene una nuova carte per ognuna delle originali, creando cosi 2 mani separate.
  • Figura: una carta che al suo interno contiene un disegno; re, regine e fanti.
  • Mano dura (hard): una mano che tra le sue carte non vede un asso.
  • Mano morbida (soft): una mano che tra le sue carte vede almeno un asso; in questo caso il giocatore può decidere quale valore assegnarvi: 1 oppure 11.
  • Margine della casa: il vantaggio statistico che il banco ha nei confronti del giocatore e che varia in base alla variante del blackjack.
  • Gioco perfetto: applicazione di una strategia che sotto il profilo matematico non ha difetti e che è in grado di abbassare il più possibile il margine della casa.
  • Parità: quando giocatore e mazziere hanno mani dello stesso valore totale, in questo caso la puntata viene restituita al giocatore.
  • Resa (surrender): se il giocatore pensa di non poter battere il dealer, può arrendersi ottenendo la restituzione di metà della puntata. Si tratta di una puntata opzionale.
  • Raddoppiare: aggiungere una puntata eguale a quella iniziale dopo aver ricevuto le 2 carte iniziali, allo scopo di ottenere una carta quando il proprio totale iniziale è un punteggio tra 9 e 11.
  • Sabot (shoe): contenitore dove vengono posizionate le carte da estrarre.
  • Sballare: quando un giocatore ottiene un punteggio totale che supera 21, questo comporta la perdita della scommessa.
  • Stare: quando un giocatore non chiede al mazziere di distribuirgli un'altra carta e preferisce rimanere con il suo punteggio.
  • Tirare: chiedere al mazziere un'altra carta da sommare al totale provvisorio.
CasinoGiochi BlackjackGiochi Live BlackjackFornitori BlackjackBonusScopri di più
94 90 3 Bonus benvenuto 100% fino a 1000€ + 5€ gratis Scopri di più
52 29 8 Bonus benvenuto 125% fino a 1000€ + 70 free spin Scopri di più
39 33 4 Bonus 20€ gratis alla registrazione Scopri di più

Mani di Blackjack

Le mani possibili nel blackjack sono tante, ma conoscerne il valore è molto intuitivo. Si deve infatti semplicemente prendere il valore di ogni singola carta e sommarlo insieme. Comunque esistono due classi generali di mani di blackjack, che sono chiamate mani dure e mani morbide. Le due categorie hanno delle caratteristiche leggermente differenti le une dalle altre.

Mani morbide nel Blackjack (mani soft)

  • Una mano morbida si ha quando la tua mano contiene un asso. Quando questo accade, l'asso può valere 1 oppure 11, ed è a discrezione del giocatore attribuirne il valore in funzione di quale sia più conveniente.
  • Il termine "morbida" indica che il punteggio attuale non potrà andare oltre 21 anche tirando una nuova carta, rendendo la mano più flessibile. Quindi avendo ad esempio un asso e un 5 si ha un totale di 6 oppure 16, che lo rende un punto soft.
  • Nel caso si decida di stare il punteggio si fissa a 16, ma se si decide di tirare sarà la prossima carta a stabilire il comportamento dell'asso. Da notare che con un punteggio soft non è possibile sballare.
  • Ad esempio se si decide di tirare e la nuova carta è un 7, il punteggio diverrebbe 23 nel caso l'asso valesse 11 portando la mano a sballare. Quindi in questo caso l'asso assume il valore di 1 andando a creare una mano totale che vale 13.

Mani dure nel Blackjack (mani hard)

  • Sono le mani che nella propria combinazione non vedono un asso e che quindi non sono molto flessibili. Questo vuol dire che con una mano hard è possibile sballare.
  • Ad esempio se si riceve un 6 e un 9, il totale della mano è 15. Se si decide di tirare e si ottiene un 7, il punteggio sarà 22, che equivale a sballare e perdere la puntata. Con le mani dure aumenta il rischio di sballare.

Avere un'ampia varietà di metodi di pagamento è molto importante in un casinò online. Consulta la nostra lista di Casinò PayPal.


Struttura del tavolo da Blackjack

I giochi e le regole del blackjack possono variare molto nelle tante varianti disponibili nei casinò online. Comunque l'aspetto del tavolo difficilmente differisce da una variante ad un'altra.

Il tavolo include varie caselle sulle quali prendere posto. Supponendo che tu ti sieda di fronte al mazziere vedrai il sabot nell'angolo in alto a destra. Il sabot è l'alloggiamento fisico delle carte prima di essere estratte. Invece nell'angolo in alto a sinistra è posizionata una scatola dove vanno collocate le carte non più in gioco.

Al centro del tavolo di solito sono evidenziate le regole: è segnalato il rapporto di pagamento per il blackjack naturale e il punteggio che il mazziere è obbligato a superare. A volte vengono incluse altre informazioni relative all'assicurazione, alle puntate secondarie oppure a eventuali jackpot del gioco.

Proprio di fronte al giocatore è posizionata la casella di puntata; è qui che bisogna porre le fiches per poter partecipare alla prossima mano. Dipendendo dal gioco, vicino alla casella di puntata possono esserci altre piccole caselle relative a puntate secondarie ed eventuali jackpot.

Il gioco comincia dopo aver posizionato le chips nella casella di puntata; quindi il mazziere distribuisce 2 carte scoperte di fronte al giocatore e due carte di fronte a sé (una coperta e l'altra scoperta).

Dopo che tutte le puntate siano state piazzate, il mazziere prende le carte dal sabot e le distribuisce a tutti i giocatori, i quali giocano la loro mano. Quando tutti i partecipanti hanno terminato il proprio turno, compreso il mazziere, vengono pagate le vincite. In una mano vincente le fiches vengono piazzate al fianco della puntata originale. Ne caso si stia giocando dal vivo è bene non toccare le fiche prima di essere stati pagati, altrimenti si potrebbe incorrere in una penalità o nell'annullamento della vincita.

Tabelle strategiche e Blackjack

Uno dei motivi per il quale il blackjack è cosi popolare è che si tratta di un gioco semplice con un vantaggio del banco ridotto. Comunque c'è un punto al quale bisogna fare bene attenzione: il margine della casa infatti rimane basso solo ipotizzando di praticare un gioco perfetto. Differentemente dagli altri giochi di casinò online nel blackjack è insito un elemento di abilità, o quanto meno è possibile applicare un metodo che aumenti le possibilità di vincita.

Si ha la scelta delle azioni da compiere per ogni mano e queste possono sensibilmente influenzare le proprie probabilità di successo. Ad esempio, ogni decisione deve essere presa considerando l'applicazione di un gioco che sia matematicamente proficuo per il giocatore. Il margine della casa infatti raggiunge i suoi minimi solo quando si opta per l'opzione corretta ad ogni mano.

Una tabella strategica permette di praticare il gioco ottimale per ogni combinazione di carte che si riceve. Le azioni consigliate tengono in considerazione anche la carta esposta dal mazziere. Le tabelle vanno ben oltre il semplice "stare" o "tirare", e vengono incluse anche opzioni più avanzate.

Usare una di queste tabelle è veramente elementare; basta trovare la propria combinazione di carte tra quelle disponibili: totale mano morbida, totale mano hard, oppure coppia. Fatto ciò si deve solo intersecarla con la linea relativa alla carta esposta dal mazziere. La casella corrispondente indica la mossa da fare.

Le sigle delle tabelle vanno cosi interpretate:

  • C = tirare una carta
  • S = stare
  • R = raddoppio
  • RS = raddoppio o stare
strategia blackjack

Se si sta giocando online si può facilmente tenere queste tabelle a portata di mano, avendo tutto il tempo di consultarle per applicare il gioco perfetto. All'interno di un casinò invece occorre informarsi sul regolamento, perché in alcuni è possibile utilizzare tali ausili, in altri invece sono vietati.

Ad ogni modo sarebbe utile memorizzare la tabella. Una volta che ogni mossa sia stata fissata nella mente sarà più facile praticare il gioco in maniera spontanea, senza dover sempre consultare i valori.

Questa tabella basilare rappresenta solo un punto di partenza. Infatti dipendentemente dalle regole del gioco e dalla variante di blackjack in uso, la tabella potrebbe aver bisogno di essere aggiornata conseguentemente. In generale tuttavia i cambiamenti sono minimi, il che rende molto semplice memorizzarne eventuali differenze.

CasinoProgramma VIPMax Bet Live RouletteMax Bet Live BlackjackScopri di più
50000 50000 Scopri di più
5000 5000 Scopri di più
2500 1000 Scopri di più

Simulatori di Blackjack

I simulatori di blackjack sono arrivati in epoca relativamente recente, ma rappresentano uno strumento utilissimo per imparare il gioco e perfezionare la propria strategia. Molti simulatori sono realizzati da siti indipendenti, che non hanno nulla a che vedere con i casinò. Non si gioca per denaro reale e l'idea di fondo è quella di divertirsi ed imparare, non di scommettere.

I simulatori migliori permettono di modificare le regole della casa in modo di adattare il gioco alle varianti presenti nei vari casinò. Si possono essere impostare opzioni come:

  • Numero di mazzi in gioco
  • Rapporto di pagamento per un blackjack
  • Regole del banco su stare o tirare
  • Regole sul raddoppio

Calcolatori di Blackjack

Un calcolatore di blackjack è un altro eccellente strumento per studiare il gioco ed esercitarsi sui vari scenari possibili. Differentemente dai simulatori, un calcolatore permette di impostare i dati per ottenere una mano specifica e vedere il risultato statistico atteso.

Si è in grado di impostare il tavolo, quindi assegnare la carta scoperta del mazziere e le proprie 2 carte. Il calcolatore prende in esame la situazione e sarà in grado di dire qual è il gioco consigliabile e come alcune decisioni potranno influire sugli esiti della mano.

Si tratta di uno dei modi migliori per esaltare il proprio modo di giocare a blackjack e allo stesso tempo imparare l'uso delle tabelle strategiche. A volte è più semplice apprendere da esempi reali, ma utilizzando un simulatore di blackjack si potrà verificare come le mosse consigliate coincidano con quelle presenti nelle tabelle.


Articoli correlati:

Blackjack Online gratis

Uno dei modi migliori per imparare è quello di provare il gioco accedendo ad un casinò online che offre la possibilità di praticare gratuitamente la variante di blackjack a cui vorremmo giocare nello specifico. È possibile giocare a queste versioni dimostrative tramite un credito virtuale concesso dai casinò e che permette di provare ogni opzione del gioco.

Se si perde, si può semplicemente ricaricare il credito, mentre se si vince il bilancio aumenta. Quando si lascia il tavolo il valore del bilancio verrà comunque riportato al suo stato originale.

La ragione per la quale crediamo che questo sia il miglior modo per imparare è che si gioca una variante di blackjack con le stesse identiche regole della versione con denaro reale. I calcolatori ed i simulatori invece potrebbero avere delle limitazioni in quanto a opzioni offerte dai casinò online e ciò potrebbe influire sulla strategia perfetta da applicare.

Valore delle chips nel Blackjack

Giocando online i valori delle chips (o fiches), vengono evidenziati sullo schermo con la sovrapposizione numerica del loro importo. Se si dovesse giocare dal vivo tuttavia, anche se le chips sono numerate il loro colore è il metodo più rapido per individuarne il valore. Valori e colori delle fiches potrebbero essere differenti nei vari casinò, ma generalmente vengono usati i seguenti abbinamenti:

  • Bianco: 1€
  • Rosso: 5€
  • Verde: 25€
  • Nero: 100€
  • Viola: 500€
  • Arancio: 1.000€

Blackjack - Quanti mazzi di carte si usano?

Non esistono regole scritte riguardo a quanti mazzi di carte un casinò debba utilizzare per un determinato gioco di blackjack. Se si gioca a casa probabilmente lo si farà con un singolo mazzo, ma in un casinò potrebbero essere usati mazzi multipli. Il numero di mazzi che viene riposto nel sabot oscilla tra 4 e 8,. In ogni caso questo deve essere chiaramente specificato nelle regole, in modo che tutti i giocatori ne siano a conoscenza. Lo stesso principio deve essere considerato nel blackjack online, visto che tale aspetto può avere grande influenza sul margine della casa.

Bisogna sapere che maggiore è il numero di mazzi in gioco, maggiore sarà anche il vantaggio del banco. Una delle ragioni è che più mazzi vengono aggiunti e minore sarà il numero di combinazioni utili a formare un blackjack. Con un mazzo singolo il rapporto tra mani che formano un blackjack e mani che non lo formano è massimo.

La bellezza del blackjack online sta nel fatto che si può cercare un casinò che offre una variante con il minor numero di mazzi. Anche se le differenze sono minime, è bene provare a prendersi dei vantaggi o quanto meno tentare di ridurre il margine della casa.

Perchè giocare a Blackjack Online?

Non c'è dubbio sul fatto che blackjack online e blackjack da mobile abbiano rivoluzionato il modo in cui molti giocatori si approcciano a questo gioco e che abbiano aperto un orizzonte sconfinato di nuove varianti. La prima ragione per la quale giocare a blackjack online è certamente che il margine della casa è sempre più basso rispetto ai casinò reali.

Come abbiamo già detto, sono molti i modi in cui le regole influiscono sul margine della casa nel blackjack, ma in un casinò reale non si può far altro che accettare il gioco che viene proposto.

Inoltre il blackjack online ha una gamma di giochi molto più ampia tra cui scegliere. Alcuni di questi sono: Spanish 21, Super 21, Pontoon, Face Up Blackjack, Surrender Blackjack, Blackjack Classic, European Blackjack e molti altri. La base del gioco è comune a tutti, ma ci sono sottili cambiamenti alle regole che rendono unico ognuno di questi, aumentando la la varietà di scelta disponibile.

Il blackjack è semplice da praticare. Molte persone ne conoscono le regole e questo lo rende accessibile a tutti; non ci si deve preoccupare di giocare in modo perfetto ogni singola volta, anche se facendolo si ottiene un vantaggio nel lungo periodo.

Si tratta di uno dei pochi giochi di casinò dove è possibile integrare la strategia blackjack alle proprie scommesse. Differentemente da giochi come slot machine e roulette, il blackjack è un'arte che può essere padroneggiata con efficacia. Il banco manterrà sempre un piccolo vantaggio, ma se ne potranno minimizzarne gli effetti, diversamente da quanto accade in quasi tutti gli altri giochi.

Casinò OnlineOfferta BonusRecensione
1

Bonus benvenuto 125% fino a 1000€ + 70 extra spin

18+ Termini e Condizioni applicate

2

Bonus di benvenuto 100% fino a 1.000€

Termini e Condizioni applicati ai maggiori di 18 anni

3

25€ senza deposito + bonus benvenuto fino a 1.000€

Termini e Condizioni applicati ai maggiori di 18 anni